Ottieni un preventivo gratuito
Cosa devi trasportare?
Città di partenza
Città di arrivo
Ti sei mai chiesto come viene trasportata un’auto con bisarca? Ecco di seguito un utile approfondimento al riguardo.

Negli ultimi anni, in particolar modo dal 2011 – data in cui Trenitalia ha sospeso una volta per tutte il servizio di spedizione di veicoli su rotaia – trasportare automobili con bisarca è diventato il metodo più diffuso per spostare fisicamente una vettura da un luogo all’altro in modo economico, sicuro e rapido.

Dal momento che non è più consentito affidarsi alle linee ferroviarie per lo spostamento dei veicoli, chi ha bisogno di trasportare la propria auto ha a disposizione solo due opzioni: trasporto su strada o trasporto via nave.

In altri termini, la bisarca è l’unica modalità di trasporto possibile insieme alla nave, sia in Italia che in gran parte d’Europa. Contrariamente al servizio via mare, la cicogna risulta essere l’alternativa più flessibile ed economica.

È del tutto naturale chiedersi: ma come funziona di preciso questo tipo di servizio?

Come funziona il trasporto di auto con bisarca?


Vediamo per prima cosa come funziona il trasporto di auto con bisarca. Caricare automobili sulla bisarca può risultare un procedimento piuttosto pesante e complicato, specialmente per chi non è un esperto trasportatore e dunque per chi non è abituato a maneggiare vetture così ingombranti. Ecco perché è importante affidarsi a operatori specializzati del settore.

Per evitare incidenti o altri spiacevoli inconvenienti durante il percorso su strada, il veicolo viene ancorato alla bisarca con degli appositi ganci che garantiscono un trasporto sicuro e stabile, fino al raggiungimento della destinazione.

Perché le aree di consegna e di ritiro devono essere ampie?


Su richiesta del privato o del pubblico, l’autocarro può ritirare e consegnare auto a domicilio. È fondamentale, tuttavia, che il suddetto ritiro o consegna venga effettuato in modo sicuro.

Occorre, quindi, condurre l’auto da spedire in uno spiazzo abbastanza ampio da permettere all’autocarro di effettuare agevolmente le dovute manovre.

In caso di auto in avaria, e più nello specifico in caso di zone difficili da raggiungere dalla bisarca, si provvede a trainare la vettura fino allo spiazzo più vicino possibile, avvalendosi di un carroattrezzi.

Come preparare un’automobile al trasporto con bisarca?


Prima della partenza è caldamente consigliato di tenere a bada alcuni suggerimenti per preparare al meglio la vettura che si desidera spedire.

Di seguito una serie di piccoli ma preziosi accorgimenti per usufruire in assoluta sicurezza di un servizio di questo genere:

  • Prima di tutto, come si è ribadito in precedenza, è consigliato rivolgersi a professionisti esperti e qualificati del settore.

  • Pulire con cura la vettura: in tal modo è più facile tenere conto di eventuali graffi e ammaccature alla carrozzeria una volta che il mezzo è giunto a destinazione.

  • Controllare che il veicolo sia in regola con l’assicurazione: il mezzo da trasportare deve essere assicurato e con tutti i documenti in regola. Verifica, quindi, che nell’auto non manchi il libretto di circolazione, il tagliando e tutta la documentazione ritenuta rilevante.


Lasciare il serbatoio quasi vuoto: occorre non solo svuotare la vettura dagli oggetti superflui, ma anche lasciare quel poco di carburante necessario per gli spostamenti nelle fasi di consegna e di ritiro. Mantenere l’auto leggera è importante per un viaggio sicuro!

© 2022 ALL RIGHTS RESERVED​ – TRASPORTAMI BY FALA MULTISERVICE – P.IVA 12118500011